Vertenza S. M. della Pietà

Pagina Facebook

Canale video

franco_basaglia"...la cosa importante è che abbiamo dimostrato che l'impossibile diventa possibile.

Dieci, quindici, vent'anni fa era impensabile che un manicomio potesse essere distrutto. Magari i manicomi torneranno a essere chiusi e più chiusi di prima, io non lo so,

Read more ...

Dove siamo

Quartiere:
Monte Mario - Roma

Indirizzo:
Piazza Santa Maria della Pietà, 5

L'Associazione Ex Lavanderia si trova all'interno del parco dell'Ex Ospedale Psichiatrico Santa Maria della Pietà - Padiglione 31.

Al parco ci si arriva dalla via Trionfale, all'altezza del semaforo situato al civico 8920... o giù di lì.

{phocamaps view=map|id=1}

RAGGIUNGERCI IN TRENO
Il complesso del Santa Maria della pietà si trova a metà strada tra le due stazioni, Monte Mario e San Filippo Neri, della ferrovia regionale 3 (FR3).
Durante i giorni feriali puoi salire sul treno anche con la bici, pagando un biglietto in più, mentre il sabato e la domenica il trasporto della tua compagna di viaggio è gratuito.

RAGGIUNGERCI IN BICI
Ecco le principali strade possibili per chi vuole raggiungere la ciclofficina in bicicletta.
-1- Da San Pietro: mura vaticane – Ospedale San Carlo di Nancy – Largo Boccea – via Pineta Sacchetti. Abbastanza facile, il tratto iniziale è un po’ faticoso, ma si può fare, nonostante lo smog.
-2- Da Trastevere: via Dandolo, Gianicolo, via Aurelia Antica, Largo Boccea, via Pineta Sacchetti. Un po’ ripida la salita al Gianicolo, poi tranquilla, a parte il traffico dall’Aurelia in poi.
-3- Da Prati: Piazzale degli Eroi, Viale Medaglie d’oro, via Trionfale. La strada meno ripida, ma un po’ più lunga e affumicata.
-4- Da Prati: via Trionfale (bella, non molto trafficata, ma un po’ ripida: al limite, i meno allenati si faranno un pezzo a piedi) – via Igea – via Trionfale.
-5- Da Piazzale Clodio, viale Falcone e Borsellino, detta anche la “panoramica”: sconsigliabile, ripida e trafficata. Nessuno si aspetta ciclisti su questa strada, in cui il limite è comunque di 30 Km/h.
-6- Dallo Stadio Olimpico: via Edmondo De Amicis (il cosiddetto “K2”): la più ripida di tutte e difficile da raggiungere. Poco traffico, ma praticamente impossibile.
-7- Da Ponte Milvio (la mia preferita): via Colli della Farnesina (attenzione: ‘Colli’, non ‘Orti’, che è un’altra via). Si imbocca a destra del ministero degli Esteri. Poche auto (alcune del Corpo Diplomatico, occhio) e zero traffico pesante. Giunti alla fine della via, si svolta a sinistra su via della Camilluccia, poi a destra per via Stresa (con le ultime due salitelle), da cui si imbocca via Trionfale.
-8- Da Ponte Milvio: via della Camilluccia-Via Stresa-Via Trionfale. Salita piuttosto consistente, ma non impossibile. Poco traffico, ma le macchine corrono, alla faccia dei limiti di velocità.
-9- Da via Flaminia, Corso Francia, Piazza dei Giochi Delfici, e dintoni, percorrendo un tratto di via Cassia, si può prendere via Cortina d’Ampezzo. Ci si arriva da via Cassia La mia seconda in classifica. Meno trafficata di altre: è una bella salita, ma meno ripida di via Trionfale. Strada con limite a 30 Km/h (molto teorico, cè bisogno di dirlo?). Il primo tratto rettilineo si può fare sul marciapiede destro (perennemente deserto), in modo da evitare le auto.

There are no articles in this category. If subcategories display on this page, they may contain articles.