Vertenza S. M. della Pietà

Pagina Facebook

Canale video

franco_basaglia"...la cosa importante è che abbiamo dimostrato che l'impossibile diventa possibile.

Dieci, quindici, vent'anni fa era impensabile che un manicomio potesse essere distrutto. Magari i manicomi torneranno a essere chiusi e più chiusi di prima, io non lo so,

Read more ...

Campagne

There are no articles in this category. If subcategories display on this page, they may contain articles.

Subcategories

Pagina in allestimento

incostruzione

Pagina in allestimento

incostruzione

Dopo 10 anni, ancora Iniziativa Popolare

10 anni fa veniva presentata al Consiglio Comunale di Roma una Proposta di Delibera firmata da 9.000 cittadini. La Delibera era uno strumento per provare a bloccare i processi in atto sul Santa Maria della Pietà e ridare forza ai progetti presentati da cittadini ed associazioni.

Il Consiglio Comunale decise di non prendere posizione non discutendo la Delibera e violando il proprio Statuto. Quell'atto di non rispetto delle regole fu il primo di una lunga serie. Le scelte istituzionali fatte in questi anni hanno provocato perdita di risorse pubbliche, abbandono ed utilizzi impropri. Lo smantellamento degli Ostelli della Gioventù, la trasformazione del Parco in parcheggio, la concentrazione del disagio, la reintroduzione dei pazienti psichici in aperta contraddizione con la Legge 180, la privatizzazione di spazi pubblici.

Oggi, l'Associazione Ex Lavanderia, dopo 9 anni di resistenza e di promozione dell'uso pubblico e culturale dell'Ex Manicomio di Roma, rilancia l'Iniziativa Popolare rivolgendola a tutte le Istituzioni locali.

Si vuole ricordare ai cittadini, alle associazioni, alle realtà attive nella città che il Santa Maria della Pietà è un luogo di tutti e la vertenza per il suo uso pubblico, socialmente, urbanisticamente, economicamente compatibile è una vertenza che valica i confini del quartiere, della città.


http://www.campagnasipuofare.it/

CONTATTI:
mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

gruppo fb: https://www.facebook.com/groups/iofirmo/