Vertenza S. M. della Pietà

Campagna "Si Può Fare"

Per il riuso
pubblico, sociale
e culturale
dell'ex manicomio di Roma

Appello alla cittadinanza

Roma, 6 Marzo 2018

Con questo comunicato cerchiamo di riassumere quello che sta succedendo oggi...
continua a leggere...

gramsci... L’indifferenza è il peso morto della storia. L’indifferenza opera potentemente nella storia. Opera passivamente, ma opera. È la fatalità; è ciò su cui non si può contare; è ciò che sconvolge i programmi, che rovescia i piani Read more ...

Iniziative

Sabato 17 Marzo 2018 dalle ore 20:45

Prima serata di autofinanziamento per il Teatro Pubblico dell’Exlavanderia, aspettando la rassegna teatrale “Umane Scintille” (maggio/giugno 2018)

ANDREA COSENTINO in “PRIMI PASSI SULLA LUNA”
DIVAGAZIONI PROVVISORIE
PER UNO SPETTACOLO POSTUMO
INDICAZIONI DI REGIA Andrea Virgilio Franceschi
COLLABORAZIONE ARTISTICA Valentina Giacchetti DISEGNO LUCI Dario Aggioli
Dice che la notte del 20 luglio del ’69 in tutto il mondo interplanetario
Non c’è stato un furto, un omicidio, una rapina, uno scappellotto.
Erano tutti li davanti a Neil Armstrong.
E questo cosa vuol dire?
Vuol dire che se tutti guardassimo di più la televisione il nostro
Sarebbe un mondo migliore

Il ricavato della serata sarà utilizzato per dotare il teatro di spalti per il pubblico:
spettacolo + cena 15,00 €
solo spettacolo       5,00 €
Prenotazione entro il 14 marzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Martedì 13 Marzo
Riparte il laboratorio per di cartapesta "Il sogno di Greta",
per grandi e bambini ogni martedì dalle ore 17:30.

Sabato 17 Marzo
Serata di autofinanziamento del Progetto Teatro
Ore 21:00 spettacolo di Andrea Cosentino in "Primi passi sulla Luna"
a seguire Cena Sociale

Domenica 25 Marzo
Assemblea dei soci e delle socie dell'Associazione Ex Lavanderia
ore 10:30 - pad. 31 - S. M. della Pietà
-Prove aperte del Laboratorio mensile di Murga con il Frente MurgueroRomano
Laboratorio di murga aperto a tutti ogni seconda domenica del mese

Sabato 24 Febbraio 2018 ore 21.30

Un concerto di Leone, progetto che si sviluppa all'interno della musica d'autore in cui la tradizione italiana (Tenco, Sergio Endrigo) si innesta con quella degli chansonniers francesi fino ad arrivare all'epicità di Woodkid e al romanticismo compositivo di Battiato. Il pianoforte è lo strumento principe su cui ruotano sperimentazioni sonore e melodie cantabili che fanno del progetto un mix di modernità e passato. Ad accompagnare la voce di Leone Monteduro e il piano di Maurizio Marini, i musicisti Gianmarco Tomai (basso) e Ludovico Lovecchio (batteria).
Cuor di Leone è il primo album del progetto musicale Leone, uscito il 15 gennaio '18. Tra i brani già on line come videoclip Lascia la terra, un viaggio per cambiare la propria esistenza, ma la terra non si dimentica mai anche se la guerra degli uomini la trasforma. Andare via in questo brano non vuol dire rinnegare la propria casa, vuol dire diventare se stessi terra. Meraviglioso cuore, è una ballata che vede una giovane donna annegare in un fiume, ricordando l’amore tragico di Amleto per Ofelia. La freschezza dell’acqua, il profumo dei fiori e la bellezza della giovane, restituiscono una malinconia d’altri tempi, vicina al nostro De Andrè e agli chansonniers francesi, ma ancor di più al celebre quadro Ophelia di John Everett Millais del 1852. Ne Le Ali Lui è sempre lì che la guarda da lontano e quando riesce a sedersi vicino a lei, capisce che lei è già altrove in un luogo in cui non c’è posto per lui.

Leone Monteduro si forma come artista visivo e studia teatro e danza contemporanea. E’ attore dell’Orestea della Societas Raffaello Sanzio, il suo spettacolo La passeggiata o il moto perpetuo partecipa alla rassegna organizzata da Antonio Calbi a Milano Teatri 90. La sua installazione Holy Box, realizzata con l’artista Simone Pappalardo è stata presentata ad Atene, alla Biennale Giovani Artisti del Mediterraneo, unico progetto vincitore per la Regione Lazio.
La sua ricerca musicale nasce da una sperimentazione vicina al teatro ed è del 2006 il primo progetto con il clarinettista Angelo Vargiu brillante strumentista attualmente docente al Conservatorio Pier Luigi da Palestrina di Cagliari. Le composizioni musicali di Leone Monteduro, originali nei testi e nelle musiche, sono state arrangiate dal clarinettista sardo in chiave cabarettistica, con contaminazioni jazzistiche e popolari e rappresentate con il titolo di Chansons
Nel 2012 forma il gruppo musicale MisteroLesi. Melodie e sonorità traggono spunto dalla canzone degli chansonnier francesi e dalla canzone d’autore italiana, con sfumature elettroniche ed accenni pop. Esperienza significativa è stata la registrazione presso la sede radiofonica di FranceMusique a Parigi per la trasmissione francese Les Contes du jour et de la nuit e la registrazione, presso la stessa sede parigina, della colonna sonora di un cd libro Les trois reves d’Eloise di Charles Jeanne.
Il gruppo si è classificato terzo nella finale regionale nel contest Emergenza Rock vincendo un live a Torino. Nel 2015 registrano il loro primo disco Sabrè presso CoseComuni Recording (Velvet) distribuito sulle maggiori piattaforme digitali (Spotify, ITunes, Soundcloud).
Dopo lo scioglimento dei Misterolesi Leone Monteduro continua la sua esperienza musicale con il progetto Leone e il nuovo disco appena uscito Cuor di Leone.

leonemonteduro.it
Ingresso libero o a sottoscrizione per finanziare le attività dell'Associazione Ex Lavanderia, che si batte dal 2005 per un uso pubblico, sociale e culturale, del S.Maria della Pietà.

Invita i tuoi contatti all'evento su Facebook

Sabato 10 Febbraio 2018 dalle ore 22,30

- Salon Teatro Tango Tradizionale Tdj Stefania Tormenta Panucci
- Salon Vintage Tango Non tradizionale Tdj Tmax Taggi
E' carnevale quindi chi lo desidera si scateni... venga in maschera, con un trucco particolare, con un disegno sul volto, con una mascherina.

Ingresso a offerta libera, SUGGERIAMO 5 EURO a sostegno delle spese legali per la vertenza che l’associazione sta portando avanti per l’uso pubblico e sociale del comprensorio S. Maria della Pietà.

Le indicazioni su come raggiungerci ed per i parcheggi sono pubblicate nei post dell’evento. L’accesso al comprensorio è pedonale. Nei pressi del comprensorio è sito un grande ospedale ed una caserma dei vigili del fuoco pertanto vi chiediamo di parcheggiare nei parcheggi di Via Cesare Castiglioni onde non creare intralcio alla viabilità ed evitare rimozioni forzate, grazie anticipatamente.

Entrare Fuori Uscire Dentro
con questo motto durante la rivoluzione basagliana si rappresentava l’abolizione delle istituzioni manicomiali attraverso l’osmosi tra la società civile e i “reclusi” nel manicomio, privati sino ad allora di ogni diritto “… e bastava una inutile carezza a capovolgere il mondo…” Alda Merini.
Entrare Fuori Uscire Dentro oggi, per difendere la memoria di un luogo che fu di grande sofferenza ed emarginazione, per l’uso pubblico e sociale del comprensorio S. Maria della Pietà ex manicomio della provincia di Roma.
“Ero matta in mezzo ai matti. I matti erano matti nel profondo, alcuni moto intelligenti. Sono nate lì le mie più belle amicizia. I matti sono simpatici, non così i dementi che sono tutti fuori, nel mondo. I dementi li ho incontrati dopo, quando sono uscita” Alda Merini.

Da 12 anni l’associazione Ex Lavanderia si batte per la difesa, rivalutazione, uso pubblico e sociale del Comprensorio S. Maria della Pietà.
Nel 2014, con la Campagna SiPuòFare e raccogliendo nei tempi e modalità previste dalla legge circa 12.000 firme dei cittadini, l’associazione ha promosso una proposta di legge di iniziativa popolare per il riassetto, l'uso e la gestione del Comprensorio S. Maria della Pietà (35 padiglioni e 34 ettari di parco) prevedendone l’utilizzo anche per attività artistico sociali e culturali. La Campagna Si Puo' Fare ha inoltre presentato una delibera di iniziativa popolare al Comune, il cui contenuto è stato approvato nel luglio del 2015, impegnandolo ad avviare un protocollo di intesa con la Regione.
Ad oggi, fuori da ogni regola e rispetto dei tempi previsti dalla normativa, la proposta di legge di iniziativa popolare non è stata discussa dalla Regione Lazio che, ignorando le 12.000 firme, ha scelto di consegnare il complesso alla gestione della ASL Roma 1, senza neppure rispetto delle norme previste dal Piano Regolatore.
L’associazione Ex Lavanderia si sta battendo, anche nelle sedi giudiziarie, per difendere questo bene e l’espressione democratica dei cittadini.

Invita i tuoi contatti all'evento su Facebook

http://www.exlavanderia.it/
https://www.facebook.com/groups/iofirmo/
http://www.campagnasipuofare.it/

Domenica 11 febbraio ore 10:00

L'Associazione Ex Lavanderia è lieta di invitarvi al GRANDE CORTEO DI CARNEVALE!!!

Ci troviamo alle ore 10:00 alla Stazione di Monte Mario (lato via Trionfale) per arrivare a Santa Maria della Pietà, passando per via Troya, piazza Guadalupe, via Milli e piazza Thouar.

A far festa con noi ci saranno i Criansa con ritmi e percussioni brasiliane, i bambini del nostro laboratorio di danza peruviana la Marinera, l'orchestra GEO di Primavalle e tante persone mascherate con voglia di divertisti e ballare assieme.

Dopo il corteo sarà possibile pranzare all’Ex Lavanderia e partecipare ad una festa dove i bambini saranno coinvolti in giochi, letture animate, balli e gioco della pignatta.

Se qualche mamma (o papà perché no...) ci vuole dare una mano nella preparazione dei dolci ci farebbe molto piacere; potete liberamente sbizzarrirvi con torte, biscotti, frittelle o frappe. In questo caso scrivete a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. in modo da coordinarci.

Vi aspettiamo numerosi e con tanta voglia di divertirvi!

Invita i tuoi contatti all'evento su Facebook

Sportello Banca del tempo

Canale video

Pagina Facebook

Profilo Tweetter