Vertenza S. M. della Pietà

Campagna "Si Può Fare"

Per il riuso
pubblico, sociale
e culturale
dell'ex manicomio di Roma

Consulta Cittadina

sepulvedaMi considero un sognatore, ho pagato un prezzo abbastanza alto per i miei sogni, ma sono così belli, così pieni e intensi, che ogni volta tornerei da capo a pagarlo.

Read more ...

Balli del Centro-Sud Italia

danzepopolariLABORATORIO DI "BALLI DEL CENTRO SUD-ITALIA"

Laboratorio non più attivo

Il laboratorio di Balli del Centro Sud Italia nasce dal puro entusiasmo di condividere momenti di svago e divertimento, conoscenza delle tradizioni nazionali, coreografie eleganti e pericolosamente "in via di estinzione" e movimenti armonici e aerobici sostituibili (per impegno e consumo di energie!) agli sforzi disumani davanti allo specchio di una palestra.

L'insegnante (l'appellativo più idoneo è "amico", se no si imbarazza!), Roberto, mette a disposizione la sua esperienza decennale in ambito di danze folkloristiche facendo saltellare anche il più pigro partecipante al corso nascosto in fondo alla fantastica sala con il pavimento in parquet!

Si balleranno insieme: pizzica, tammurriata, tarantella calabrese, tarantella del Gargano, tarantella montemaranese, saltarello d'Amatrice, tarantella del '600, e.... qualche altra improvvisazione.

Il corso è aperto a tutti, essenzialmente principianti, e tenterà di fornire le nozioni storiche e lo stile con i passi base di ciascun ballo. Si ha poi la possibilità di mettere in pratica le competenze acquisite durante i vari eventi su Roma (di cui di volta in volta si darà volentieri informazione) e grazie a gite sul posto che eventualmente organizzeremo insieme.

Ci si scatenerà senza bisogno di liberare tarantole in sala: promesso!!!

Portatevi scarpe basse comode e abiti molto leggeri.

Buon divertimento!!!

CONTATTACI
CELL: 349 4543768
MAIL: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

20121218babbonataleballerinoCaro Babbo Natale,
quest'anno vorremmo che ci portassi
UN DOPPIO APPUNTAMENTO SETTIMANALE
PER IL LABORATORIO "BALLI del CENTRO-SUD ITALIA"!

Potresti mantenere il Giovedì dalle 20 alle 21.30 perché alcuni potrebbero solo quel giorno e perché altri invece hanno voglia di frequentare 2 volte alla settimana per diventare ballerini al più presto! Quindi ti chiediamo la cortesia di farci ballare pure

Sabato dalle 16 alle 17.30 (a partire dal 29 Dicembre) per coinvolgere quei "pizzicati-dentro" che finora non hanno potuto seguirci in mezzo alla settimana e per colmare un po' la nostalgia delle Danze Internazionali di Claudia, da qui fino a Maggio.

Giovedì prossimo, 13 Dicembre, sarà l'ultima occasione di ritrovo prima di Natale perché il 20 saremo già in vacanza. Quindi spero ci farai incontrare tutti quelli che finora sono venuti almeno una volta a fare 4 salti con noi all'Ex Lavanderia, per augurar loro una buona festa di Natale e per darci un nuovo appuntamento al 27 Dicembre.

Grazie di cuore, Babbo Natale!

PS:
ma se esaudisci davvero tutti questi desideri, ti possiamo scrivere anche durante tutto il resto dell'anno??! ;)))

20121115castagnettejpggiovedì 15 novembre ore 20:00

Ballando la TAMMURRIATA la scorsa settimana avevamo scommesso sul Medioevo, ma a sorpresa vi annuncio che le CASTAGNETTE per alcuni studiosi risalgono addirittura al III millennio a.C.!

Ma ve li immaginate gli Egiziani che ballano la tammurriata?!?

Cominceremo a prendere confidenza con questo piccolo ma fondamentale strumento,a partire dall'impugnatura: basta infilare la parte del nodo al dito medio e all’anulare, e la parte opposta solo al medio. Tranquilli, a fine laboratorio ne cominceremo subito un altro su come scioglierci!;)

Il movimento nella Tammurriata revoca il rito propiziatorio per la fertilità della terra, quindi è di semina quando il braccio è portato verso l’esterno
e di raccolta quando il movimento è verso l’interno. Sapevate che anche le castagnette hanno un sesso? Come fare a distinguerlo? No, non c'è coda da sollevare... All'interno c'è un’incisione triangolare per la coppia maschile (suono più grave e da impugnare con la destra) mentre la coppia femminile ne è priva (va impugnata con la sinistra e ha un suono più acuto). L’unione dei due simboli, che si ripete ad ogni battere, richiama l’ermafroditismo: tema centrale del carnevale e della sua maschera più rappresentativa, Pulcinella. Il suonatore-danzatore fa inoltre girare le braccia attorno a sé: gesto che chiude un cerchio al cui interno si crea uno spazio sonoro. In quest'ultimo è circoscritta idealmente l'intera comunità, preservata dal male grazie all’azione esorcistica del battere delle castagnette.


Quindi che ne dite: ci vediamo Giovedì 15 Novembre h20
e - riprendendo la sana tradizione napoletana -
scacciamo via la iella tutti insieme, guidati da Roberto, a suon di castagnate??!;)))

Vi siete ricaricati dopo quasi una settimana dal nostro ultimo appuntamento? Bene, e allora noi non vi diamo tregua!!! Ricominciate a scaldarvi ripassando i passi della Tarantella di Montemarano e della Pizzica!


Se invece non siete stati dei nostri durante le prime 2 lezioni del laboratorio e non sapete dove mettervi "I PIEDI" (!!!): niente panico! Ad ogni incontro riprenderemo i balli appresi le volte precedenti per reinsegnarli e/o perfezionarli.


Giovedì 8 Novembre si balleranno ancora: Tarantella di Montemarano e Pizzica salentina. Siete tutti invitati a portare le castagnette (chi le ha..), così da imparare ad ascoltare il ritmo e a battere i piedi al tempo giusto.


Da qualche giorno siamo comparsi sul Facebook dell'Ex-Lavanderia:
http://it-it.facebook.com/ex.lavanderia


Condividete la notizia dei Balli del Centro-Sud Italia sulla vostra bacheca in modo da farlo sapere ai vostri amici. Al nostro laboratorio vige la regola del "più siamo e più ci divertiamo", quindi...a Giovedì prossimo numerosi!!!

Attività nella Fase 2

Per tutte le attività e rispettivi orari di apertura, durante la fase 2 dell'emergenza COVID, fare riferimento a questo articolo

Sportello Banca del tempo

Sportello Spazio Donna

Canale video

Pagina Facebook

Profilo Tweetter