Sabato 26 ottobre 2019 dalle ore 17:00

Tangibili (In) Differenze
teatro poesia a cura di Marco Belocchi
testi di Luciana Raggi, Maurizio Mazzurco
leggono Clara Cerri, Paola Surace, Marco Belocchi
mostra fotografica di Sambiagio

Tangibili (In) Differenze prevedono l’accostamento di due autori di poesia con le loro sillogi: S’è seduta di Luciana Raggi e Triduo di Maurizio Mazzurco. La silloge di Luciana è un viaggio attraverso la psiche di una donna caduta nella depressione, alla quale tutto il suo mondo diviene lontano, sfumato, indifferente. Triduo di Maurizio è invece un omaggio contemporaneo ai giorni della Passione e al ritorno ad Emmaus, un avvicinamento laico, psicologico ed umano, ad eventi decisivi della vicenda cristiana. Le due sillogi, nel loro percorso profondo e indagatore, sembrano rincorrersi lungo ellissi alla ricerca di un senso: il senso di esistere, le conseguenze di un pensiero, le ragioni della storia umana.

La performance si divide quindi in due parti con l’attrice Paola Surace e la scrittrice e poeta Clara Cerri la prima; con la voce di Marco Belocchi, attore e regista che cura anche la messa in scena della performance, e ad alcuni interventi di Clara Cerri, la seconda. La colonna sonora che contrappunta le letture è sottolineata dalle musiche evocative di Arvo Pärt e altri autori contemporanei.

Oltre a questo percorso vocale e poetico, la performance si arricchisce di una mostra fotografica di Sambiagio (Maria Letizia Avato: fotografa, disegnatrice e autrice) con 70 scatti ispirati alle due sillogi. Le foto oltre ad essere in mostra, verranno proiettate durante le letture.

Quello che si propone il presente progetto è un modo di accostarsi alla poesia contemporanea attraverso una lettura diversificata,  forse non nuova, ma con l’intento di coinvolgere attraverso più forme d’arte, anche chi spesso ritiene troppo “difficile” la parola poetica oppure troppo lontana dalla sua sensibilità e cultura.

Info 393 9929813/ 329 6887777 This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Ingresso consapevole a offerta libera (consigliato minimo 5 €)

Evento Facebook