Vertenza S. M. della Pietà

Campagna "Si Può Fare"

Per il riuso
pubblico, sociale
e culturale
dell'ex manicomio di Roma

Consulta Cittadina

vaneigemQuelli che parlano di rivoluzione e di lotta di classe senza riferirsi esplicitamente alla vita quotidiana, senza comprendere ciò che vi è di sovversivo nell’amore e di positivo nel rifiuto delle costrizioni, costoro Read more ...

Sabato 8 Dicembre dalle ore 18:00

Una serata di testimonianze dal campo profughi AIDA.
Con il giovane palestinese di Aida Camp Bilal Jadou sarà presente Luisa Morgantini (Assopace Palestina), e rappresentanti della campagna di boicottaggio BDS.

La serata a sostegno del centro Amal Al Mustakbal seguirà con una cena sociale e il concerto degli Hudud.

Il gruppo Hudud è nato nel 2014 dall’incontro di giovani musicisti provenienti da diverse esperienze musicali. Il progetto si propone di esprimere le armonie proprie delle radici mediterranee attraverso la fusione delle varie personalità musicali degli artisti. Un Mediterraneo “culla” di popoli, ma oggi anche barriera per le diversità che la compongono e per quelle storie spesso poste ai margini delle nostre società. Hudud significa infatti, confini: quei confini stessi che le distinte sonorità, proprie del gruppo, vogliono oltrepassare.
Hudud hanno collaborato con diverse associazioni, come Donne di Sabbia di Bologna, Hayat Onlus - Life. Growth. Resiliency, Assopace Palestina, Psychologists for human rights, il Gruppo Legg'io, associazione ElOuali di Bologna, associazione culturale Dry-art, I Cantieri Meticci, Il Teatro dei Venti di Modena, Associazione PachaMama di Rimini, Arte Migrante
Latina-Torino-Bologna, il Museo Civico Medievale di Bologna, Caritas di Bologna, e diversi artisti come Fabrizio Passarella (Retrophuture).
Il gruppo si è esibito in diversi concerti e perfomance in tutta Italia trasmettendo molteplici identità dalle calde voci palestinesi ai ritmi amari della Sicilia.
Ahmed Tanbouz-Darbouka/Voice
Susanna Cocchi-Flute/Voice
Mario Brucato-Clarinet/Voice
Fabrizio Discenza-Guitar

INGRESSO A OFFERTA LIBERA
Invita i tuoi contatti all'evento su Facebook

Orario apertura attività

-Ufficio-
Lunedì,  Giovedì e Venerdì dalle 15:00 alle 19:00
Tel.: 3914963020
-Caffetteria Tatawelo-
Lunedì - Venerdì dalle 8:30 alle 17:30
Sabato dalle 10:00 alle 17:30
-Banca del tempo-
Martedì e mercoledì dalle 10.00 alle 12.00
-Ciclofficina Popolare-
Sabato dalle 10:00 alle 14:00
-Danze Popolari-
Sabato dalle 16:00 alle 18:00
Domenica dalle 10:00 alle 12:00
-Hata e Vinyasa Yoga-
Martedì dalle 17:30 alle 18:30
Sabato dalle 12:00 alle 13:00
-Holistic-Pilates-
Lunedì dalle 19:00 alle 20:15
-La Marinera-
Lunedì, Mercoledì e Giovedì dalle 17.00 alle 20.00
-Labortango-
Lunedì dalle 20:30
-Meditazione-
Venerdì dalle 19:00 alle 20:30
-Percussioni e ritmi brasiliani-
Martedì 21:00-23:00 (orchestra)
Mercoledì 21:-23:00 (laboratorio)
-Taiji Quan-
Martedì dalle ore 19:00 alle 20.30
-Zhineng Qigong-
Giovedì dalle ore 17:30 alle 19:00



Sportello Banca del tempo

Canale video

Pagina Facebook

Profilo Tweetter