Vertenza S. M. della Pietà

 

Appello alla cittadinanza

Roma, 6 Marzo 2018

Con questo comunicato cerchiamo di riassumere quello che sta succedendo oggi...
continua a leggere...

gramsciAgitatevi, perché avremo bisogno di tutto il vostro entusiasmo.
Organizzatevi, perché avremo bisogno di tutta la vostra forza.
Studiate, perché avremo bisogno di tutta la vostra intelligenza.

Antonio Gramsci, da “L’ordine nuovo”

Venerdì 16 novembre 2018 dalle ore 19:30

PROGRAMMA:
19.30 - Apericena con contemporanea messa In onda dell’intervista di Fabio Fazio a Domenico Lucano;
20.30 - presentazione della rassegna cineforum: “D’amore si vive ” e breve presentazione del film
20.45 - proiezione del film “Un paese di Calabria”
22.15 - eventuali domande e telefonata con Domenico Lucano via Skype

In un paese di Calabria svuotato dall'emigrazione, è nata un'utopia. Riace ha deciso di accogliere i migranti che sbarcano sulle coste italiane. Oggi le case abbandonate sono di nuovo abitate e per le strade si sentono di nuovo le voci dei bambini.

Questo quando i nostri porti erano ancora aperti e quando il valore dell'accoglienza che ci caratterizza non era diventato illegale.

Una giornata per approfondire un modello di accoglienza apprezzato in tutto il mondo, il modello Riace ed i suoi protagonisti, primo fra tutti il Sindaco Mimmo Lucano che da anni si batte per considerare l'immigrazione non una minaccia, ma un'opportunità.
Ora in un clima dove la xenofobia serve a molti politici per affermarsi viene attaccato sia Mimmo Lucano costretto all'esilio che il modello Riace.

Questa giornata inaugura la rassegna cinematografica "D'amore si vive" che si svolgerà all'Associazione Ex Lavanderia

#restiamoumani

Invita i tuoi contatti all'evento su Facebook

Sportello Banca del tempo

Canale video

Pagina Facebook

Profilo Tweetter