Vertenza S. M. della Pietà

13 anni

Se la "politica"
ci stacca la corrente
noi fcciamo più iniziative!
13° anniversario
Novebre 2017
Dicembe 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018

vaneigemQuelli che parlano di rivoluzione e di lotta di classe senza riferirsi esplicitamente alla vita quotidiana, senza comprendere ciò che vi è di sovversivo nell’amore e di positivo nel rifiuto delle costrizioni, costoro Read more ...

Sabato 23 Dicembre OTTOBRE 2017 ore 22,30

Ritorna l’esperimento di Milonga Popolare VIEJO LAVADERO all’Ex Lavanderia

Si torna a ballare in un’atmosfera calda, informale e accogliente, sul parquet del Salon Teatro con le tande classiche proposte da STEFANIA TORMENTA PANUCCI e nel Salon Vintage con il tango nuevo proposto da CAPITAN MAURIZIO FABBRI.

Per l'occasione Sarà presente Giuseppe Baccaro per presentare il suo romanzo “Due Vite e un tango”

Ingresso ad offerta libera, SUGGERIAMO 5 EURO.

ENTRARE FUORI USCIRE DENTRO, l’arte del tango onora la memoria di un luogo, il manicomio provinciale di S. Maria della pietà, che fu fonte di immensa sofferenza ed emarginazione.

Le offerte sono utilizzate per la realizzazione dei progetti, delle iniziative e dei laboratori dell’Ex Lavanderia per un uso pubblico e culturale del pad. 31 nel comprensorio di S. Maria della Pietà ed per le spese legagli per la vertenza a difesa del comprensorio).

N.B. ricordiamo che l’accesso al comprensorio è pedonale: dall’ingresso procedere sempre dritti seguendo i cartelli padiglione 31.
IMPORTANTE: al fine di non creare problemi alla circolazione nei pressi dell’ingresso al comprensorio ove transitano mezzi pubblici, mezzi ospedalieri e vigili del fuoco (nei pressi caserma VVFF e Osp. S. F. Neri) e conseguentemente evitare multe, suggeriamo l’utilizzo dei parcheggi della stazione F.S. di M. Mario siti nelle vicinanze (a 300 m. in via Cesare Castiglioni) come indicano nella mappa inserita nei post dell’evento.

Infine, dimostriamo quanto conosciamo e sappiamo applicare il galateo della milonga a partire da poche semplici regole per stare bene tutti insieme, soprattutto quando siamo tanti: un po’ di sana galanteria nel fare gli inviti, parlare a bassa voce quando si è al tavolo, ne fermarsi a parlare/fare lezioni mentre si balla, rispetto della ronda e niente acrobazie quando la pista è piena. CI PROVIAMO? SE PUEDE HACER!!!

Invita i tuoi contatti all'evento su Facebook.

Canale video

Pagina Facebook

Profilo Tweetter