Vertenza S. M. della Pietà

13 anni

articolo21Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.
La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

Domenica 15 Ottobre 2017

Dall'ottobre del 2004, abbiamo passato al Santa Maria della Pietà ormai 13 anni. Quale e' stato il nostro premio?
L'aver promosso decine e decine, centinaia, di iniziative culturali grazie alla partecipazione regalata da attori e attrici, gruppi musicali, registi e registe, artisti e artiste, poeti e poetesse, scrittori e scrittrici, educatori ed educarici, attivisti e attiviste, danzatori e danzatrici, ciclisti e cicliste, sportivi e sportive, famiglie, persone di ogni età, nazionalità e fede.
Aver beneficiato di questi incontri, l'essere cresciuti grazie agli incontri fatti, confermando che solo un posto aperto alle collaborazioni, cogestito dal basso senza alcun fine di lucro non solo e' un evento possibile, ma e' anche una risposta concreta ai bisogni delle persone che abitano il territorio. Quello circostante ma anche la citta'. O addirittura un luogo che risponde al bisogno di un punto da cui partire per conoscere Roma o per farsi conoscere, con saperi, esperienze e iniziative.
Insomma... non abbiamo fatto 13 solo noi, ma anche tutti coloro che hanno usufruito di questi regali! Perche' questi premi li abbiamo goduti/divisi con chiunque volesse partecipare !!!

Un bilancio che resta positivo anche tenendo conto che ci sono, e ci sono stati, dei costi: le cause da sostenere in tribunale, l'assenza delle amministrazioni anche quando, come e' accaduto per il Comune di Roma, approvano delibere che tengono conto delle richieste che vengono dalla partecipazione dei cittadini e delle cittadine. Tutto resta chiuso nelle stanze dell'amministrazione, mentre sul territorio procede strisciante la risanitarizzazione del comprensorio.
O della Regione, che ignora ancora la proposta di legge di iniziativa popolare, delibera sul Santa Maria della Pietà solo attraverso gli atti degli Assessori (che non sono eletti da nessuno) e annuncia a ripetizione l'apertura di ostelli che non sono stati mai aperti e probabilmente non lo saranno mai.
O nonostante le pretese della ASL, che da maggio ha tagliato la corrente che alimentava il padiglione, non consentendoci di attivare un contatore e un contratto e attribuendoci i costi di un riscaldamento che fu chiuso sin da ottobre 2004, di un ascensore che si e' fermato a novembre 2004 e di una luce calcolata a forfet non si sa bene secondo quale principio.

Domenica pero' vogliamo festeggiare e festeggiarci! Per questo vi aspettiamo per danzare, per pranzare insieme e per provare (vietato ai maggiori di anni 18) l'ultima istallazione del parco giochi delle belle lavanderine!

Vi aspettiamo poi ogni giorno, per continuare a programmare insieme le attività di questo spazio sociale e culturale !!! Perche'...
#noinoncispegniamo e.... il bello e' sempre quello che deve ancora arrivare!!!

Associazione ex Lavanderia - Comitato Si puo' Fare

Su Facebook alcune foto della giornata.

Link al mese di iniziative per i 13 anni

Canale video

Pagina Facebook

Profilo Tweetter