Domenica 15 maggio, ore 10.30

Gli ingredienti sono pochi ma vanno mescolati con attenzione: belle persone, un luogo ricco di relazioni sociali, idee da mettere in comune e cibo buono da gustare intorno a un tavolo insieme alla redazione di Comune-info.
La ricetta della Taverna comunale, ideata per offrire un sostegno alla nostra fragile avventura di comunicazione indipendente, domenica 15 maggio sarà proposta, per ora sempre a Roma, all’ex Lavanderia del Santa Maria della Pietà: per ottenere una miscela unica questa volta c’è anche la ciliegina sulla torta, la mattinata dedicata ai giochi con oggetti volanti (aquiloni, mongolfiere e dintorni) autocostruiti insieme e con materiali di riciclo.
Dopo pranzo (il menù è in fase di definizione), conversazione “Se decidono sempre loro” su Acqua Spa, Ttip e altre rapine.
Una domenica, dunque, tra aquiloni, convivialità e dibattito, un modo per aderire, una settimana dopo la manifestazione Stop Ttip, da questo angolo di Roma ribelle alla Nuit debout globale (cinque anni dopo il 15M spagnolo).
Per partecipare al pranzo viene proposta una quota/donazione di 15 euro (10 per i bambini): è indispensabile prenotarsi scrivendo a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it..

Programma
ore 10,30 “Tutto per aria” Giochi con oggetti volanti (aquiloni, mongolfiere e dintorni autocostruiti con materiali di riciclo) per bambini di ogni età, con Delia Modonesi
ore 13 pranzo (presto qui il menù completo)
ore 16 “Se decidono sempre loro” Conversazione con Monica Di Sisto, Marco Bersani e la redazione di Comune su Acqua Spa, Ttip e altre rapine