Roma, 24 Luglio 2015

Comunicato stampa

“A seguito dell’approvazione della delibera sull’uso pubblico dell’ex manicomio di Roma il 22 luglio scorso da parte del Consiglio Capitolino, abbiamo chiesto un incontro al presidente della Regione Lazio Zingaretti, e al vicepresidente Smeriglio in quanto delegato al Giubileo straordinario, oltre che al presidente del consiglio regionale Leodori”.
“Siamo convinti che sia possibile realizzare anche con i vertici regionali e con il consiglio stesso lo stesso percorso di confronto civile che si è determinato con la maggioranza al Comune di Roma”.
“Da questa parte è stata esplicitamente espressa la volontà di realizzare una politica trasparente, in ascolto e in sinergia con la cittadinanza attiva”.
“Anche se con ritardo rispetto alla scadenza della discussione sulla delibera, il Comune si è perciò attivato arrivando alla discussione in Consiglio. Un ritardo che grava anche sulla proposta di Legge Regionale, la cui discussione avrebbe dovuto verificarsi entro novembre scorso, ovvero 8 mesi fa”.
“Ci auguriamo che per tutti questi motivi i vertici regionali vogliano risponderci rapidamente, dando il via anche in questa sede all’apertura del confronto con la cittadinanza fino alla discussione della proposta di legge entro luglio”.
 
Associazione Ex Lavanderia
www.exlavanderia.it

contatti stampa:
Anna Maria Bruni
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Cell: 347 330 5937