Vertenza S. M. della Pietà

Campagna "Si Può Fare"

Per il riuso
pubblico, sociale
e culturale
dell'ex manicomio di Roma

Consulta Cittadina

brecht

Il peggiore analfabeta
è l’analfabeta politico.
Egli non sente, non parla,
nè s’importa degli avvenimenti politici.
Read more ...

Mercoledì 22 luglio 2015 ore 21:30
Sala teatro - Padiglione 31 Ex Manicomio Santa Maria della Pietà, Roma
L'associazione EX Lavanderia presenta

Giuseppe Pambieri - Barbara Bovoli
In
Antigone

Cronache da un Teatro di Guerra
Progetto Drammaturgico
Con
Elisa Silvestrin Matteo Micheli Manuel Pica

Versione di:
Luca Simonelli, Giuseppe Pambieri & Lia Tanzi
Costumi Saverio Galano
Scene Grazia Tuia
Musiche Michele Paulicelli
Regia Lia Tanzi

"Tu hai un cuore ardente per una azione agghiacciante."
"Ma so di piacere a quelli a cui è mio obbligo piacere."

Antigone ribelle, dolente, martire, eroica, ma soprattutto sorella.
Ma anche un’ Antigone che vediamo muoversi in un mondo post moderno, collocata in un universo devastato da guerre continue, dove è obbligata a fare i conti con se stessa, con la sua caparbia volontà di opporsi alla legge, che con altrettanto senso dello stato lo zio Creonte è obbligato a difendere.
Antigone incarna in sé, con il proprio irriducibile sentimento di libertà, l’archetipo femminile che si contrappone al discorso tradizionalmente maschile della guerra stessa. La tragica vicenda di Antigone e Creonte è di ieri, di oggi e sarà anche di domani.
Dove non è tanto l’atto pietoso nei confronti della sepoltura di Polinice o l’atto di ribellione verso il re, il potere dichiarato, a vestirla di eroismo ma forse più di tutto è l’ affermazione di se stessa come donna affinché il suo sacrificio lasci una traccia imperitura nel futuro dell’uomo.
Ovunque ci siano, e ce ne saranno sempre, discriminazioni razziali, conflitti, intolleranze religiose, ovunque ci si batte per la libertà e la pietà, Antigone è presente, eroina impalpabile e nello stesso tempo fortissima, pronta attraverso i secoli a riaccendere quella speranza di libertà che rappresenta il senso stesso della vita.

Lia Tanzi  

Ingresso ad offerta libera... come sempre.
Invita i tuoi contatti all'evento su facebook

Attività nella Fase 2

Per tutte le attività e rispettivi orari di apertura, durante la fase 2 dell'emergenza COVID, fare riferimento a questo articolo

Sportello Banca del tempo

Sportello Spazio Donna

Canale video

Pagina Facebook

Profilo Tweetter