Vertenza S. M. della Pietà

Campagna "Si Può Fare"

Per il riuso
pubblico, sociale
e culturale
dell'ex manicomio di Roma

Consulta Cittadina

Ogni individuo ha diritto ad un tenore di vita sufficiente a garantire la salute e il benessere proprio e della sua famiglia,

Read more ...

Giovedì 11 giugno 2015 ore 21:00

La Ex Lavanderia presenta in una prova aperta la sua produzione:
ESSE E NUN ESSE
Tragicommedia in atto unico
di Luciano Ciandra


Un gruppetto di “matti”, dopo tanti anni di degenza in un ospedale psichiatrico, decide di mettere in scena uno spettacolo. Viste le restrizioni di produzione, offerte dalla struttura contenitrice, il manipolo di psicoattori non si perde d’animo. Pur avendo a disposizione soltanto il cortile interno come teatro ed un testo scritto da uno di loro, che fa il verso all’Amleto di Shakespeare, affronta le avversità con coraggio e passione dando vita a questa nuova esperienza.
I nostri eroi alla ribalta, tutti doppi, immersi in una sorta di schizofrenia di gruppo, sono chiamati ad un ulteriore incremento delle loro personalità, imparando e poi esprimendo, nel meno peggiore dei modi, i loro nuovi personaggi. Tutto questo dà vita a momenti di irrazionale appartenenza, situazioni quasi allegoriche di tanto in tanto riportano i nostri diversamente attori in flash delle loro originali e soggettive realtà.
Del gruppo fa anche parte una giovanissima entità, leggera e magica, che appare qua e là risolvendo e sottolineando alcune scene da lei magicamente bloccate.
Pur avendo all’interno dello spettacolo momenti di forbita e classica recitazione (Orazio narratore) la vicenda è ambientata a Roma negli anni 50 mantenendo un linguaggio dialettale consono all’epoca. 
La scena e i costumi sono completamente realizzati con materiali di riciclo.

Invita i tuoi contatti all'evento su facebook

Attività nella Fase 2

Per tutte le attività e rispettivi orari di apertura, durante la fase 2 dell'emergenza COVID, fare riferimento a questo articolo

Sportello Banca del tempo

Sportello Spazio Donna

Canale video

Pagina Facebook

Profilo Tweetter