Vertenza S. M. della Pietà

Campagna "Si Può Fare"

Per il riuso
pubblico, sociale
e culturale
dell'ex manicomio di Roma

Consulta Cittadina

sepulvedaMi considero un sognatore, ho pagato un prezzo abbastanza alto per i miei sogni, ma sono così belli, così pieni e intensi, che ogni volta tornerei da capo a pagarlo.

Read more ...

E' IN ARRIVO L'UNIVERSITA' POPOLARE DI ATTAC ROMA!
                 
"Roma città aperta? - per rompere le differenti segregazioni" da ottobre a dicembre 2014 sei incontri sulla nostra città. Vogliamo fare uno sforzo collettivo per capire lo stato attuale di Roma, spiegarcela e renderla accessibile ai suoi abitanti.
Vogliamo far emergere la visione di Roma secondo il concetto delle "segregazioni", per contribuire a decostruire l'immaginario conosciuto e artificialmente applicato a Roma Capitale, per evidenziare le tante esperienze dal basso, che ne costituiscono la carne viva e che ne designano la possibilità di un futuro, per fornire consapevolezza sui nessi profondi che legano le rivendicazioni sociali verso un altro modello di città.
Attraverso la comprensione delle sue dinamiche proveremo a proporre delle alternative per il suo futuro, che mettano i beni comuni al centro dell'’attività pubblica e della partecipazione popolare.
                
Ci accompagneranno in questo viaggio persone che per storia, cultura ed esperienza conoscono la città, le trasformazioni che ha attraversato e il bivio in cui è immersa nel presente.

Tutti gli incontri si svolgono presso salone Comunità di Base S.Paolo Via Ostiense 152/B -Roma
                
 Primo incontro:  venerdì 10 ottobre 2014 ore 18 “Roma, città al maschile – la segregazione di genere” interventi di M. Immacolata Macioti e Silvia Macchi

La quota d'iscrizione è di 12 euro (minima per un ciclo di 6 lezioni).

Vi Aspettiamo  
                
Invita i tuoi contatti al corso su facebook
               


Attività nella Fase 2

Per tutte le attività e rispettivi orari di apertura, durante la fase 2 dell'emergenza COVID, fare riferimento a questo articolo

Sportello Banca del tempo

Sportello Spazio Donna

Canale video

Pagina Facebook

Profilo Tweetter