Ex Manicomio di Roma, i Letizia drums all’Arci Garbatella per la campagna #Sipuòfare"!

Proseguono senza sosta le iniziative a sostegno della campagna per l’uso pubblico, sociale e artistico del Santa Maria della Pietà. Dopo Giorgio Tirabassi al Cinema America Occupato per presentare ‘La pecora nera’ di Ascanio Celestini, domenica sarà la volta dei ‘Letizia drums’, gruppo musicale formato dal musicista Mauro d’Alessandro insieme ai pazienti della Comunità riabilitativa psichiatrica Villa Letizia, a Monteverde.

Un percorso creativo che d’Alessandro ha avviato da diversi anni, che pratica la totale libertà creativa dei partecipanti, per trovare insieme di volta in volta nuove sintesi da offrire al pubblico. “Un esperimento riuscito - sostiene d’Alessandro - perché non c’è nessuna pretesa di direzione, ma solo quella di stare bene insieme e divertirsi nel momento in cui si suona”. “Questo - continua il musicista - è ciò che produce  il risultato, e non pensare al risultato stesso”.

Una pratica coerente con il percorso di uscita dai manicomi voluto da Basaglia, “in perfetta coerenza con le ragioni della campagna” dicono dall’Associazione Ex-Lavanderia “e con la volontà di riuso del patrimonio per creare spazi pubblici”. “Obiettivi già ampiamente praticati a Roma, che le Istituzioni dovranno riconoscere. Le firme per la delibera - concludono - sono già in Campidoglio, e a fine maggio consegneremo quelle per la proposta di legge regionale”.

La raccolta firme continua con i ‘Letizia drums’ domenica 16 marzo, alle 20,30 all’Arci Arcobaleno, via Pullino 1. Da non perdere.

L’associazione Ex-Lavanderia
Campagna “Si può Fare”
http://www.exlavanderia.it/index.php/vertenza/un-nuovo-programma

contatti:
Anna Maria Bruni
mail. This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
 cell. 347 3305937