Vertenza S. M. della Pietà

Campagna "Si Può Fare"

Per il riuso
pubblico, sociale
e culturale
dell'ex manicomio di Roma

Consulta Cittadina

gandhiSii il Cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo.

Gandhi

Fino a 60 anni fa il sapone, come molte altre cose, era uno di quei saperi popolari che venivano insegnati attraverso le generazioni, e tutte le famiglie lo producevano per se'. Era un procedimento semplice, che aveva come caratteristica quella di essere fatto con materiali poveri e di recupero (cenere e grassi animali o vegetali di scarto).
Oggi sappiamo quanto tutto sia diverso, siamo assediati da prodotti di tutti i tipi, saponi, shampoo detersivi, bagnoschiuma, balsami e ammorbidenti, siamo letteralmente affogati da flaconi di prodotti che ci fanno credere fondamentali per la nostra vita.
Ma abbiamo davvero bisogno di tutta questa montagna di schiuma, che fa male a noi e all'ambiente?
Noi crediamo di no.
Crediamo che ricominciare a produrre il sapone in casa ci permetta di spezzare uno dei tanti meccanismi perversi nei quali siamo imprigionati. Ci permette di sapere cosa ci mettiamo addosso, di non utilizzare per la nostra pelle derivati petrolchimici sulla cui reale tossicità nessuno ci ha mai informato, di non collaborare a un meccanismo che ci vuole solo passivi consumatori, abbindolati con flaconi belli profumati e colorati e promesse pubblicitarie insensate e false. Infine, ci consente di recuperare un sapere, di non essere più, almeno in questo campo, dipendenti dal mercato.

Per questi motivi, e per molti altri, nasce l'accademia del sapone.

Comitato cittadino

per l'uso pubblico, culturale e legale del S. M. della Pietà.

https://santamariadellapieta.org/

Sportello Banca del tempo

Caffetteria Tatawelo

Sportello Spazio Donna

Canale video

Pagina Facebook

Profilo Tweetter