Vertenza S. M. della Pietà

14 anni

Se la "politica"
ci stacca la corrente
noi fcciamo più iniziative!

Senza corrente, libera e pubblica cultura:
2017 Nov - Dic
2018 Gen - Feb - Mar Apr - Mag - Giu - Lug AgoSet - OttNov - Dic
2019 Gen - Feb - Mar

Appello alla cittadinanza

Roma, 6 Marzo 2018

Con questo comunicato cerchiamo di riassumere quello che sta succedendo oggi...
continua a leggere...

Per me odioso, come le porte dell'Ade, è l'uomo che occulta una cosa nel suo seno e ne dice un'altra.

Omero

Iniziative

Mercoledì 11 Ottobre 2017 dalle ore 20:00

All'interno della RAW - Rome Art Week 2017 - La settimana dell'arte contemporanea di Roma, Urban Arts Project e Pinacci Nostri presentano
Dance in Poetry
performance con Lorena Ercolani, Federica Colucci e Suri.
Poesie di Marco Cioffi.
Curatore: Giacomo Von Normann.

Dance in Poetry è un progetto intersezionale, nato da una ricerca sperimentale sulle forme di comunicazione. E' uno sguardo diverso, una visione non ordinaria dello spazio performativo. E' un'esperienza sinestetica pervasiva, che fluisce attraverso una realtà vacua e impalpabile che diviene opera.
Danza, live painting e poesia generano così, lo spazio di comunicazione per un nuovo linguaggio.

L'espressività corporea e la dimensionalità dei gesti della ballerina Lorena Ercolani, interagiranno con le forme e i colori prodotti dall'improvvisazione della pittrice Suri (Sara Alletto).
L'interazione delle performer, sarà diretta soltanto dalla recitazione delle poesie del libro "Agonie della Civiltà" di Marco Cioffi, recitate live dall'attrice Federica Colucci, quindi mossa dal pathos che i versi poetici comunicheranno.
Fondendosi in un fraseggio di mute pennellate e teatrali forme corporee, la performance diverrà uno scambio esperienziale oltre i soliti confini espressivi. Questo contatto artistico avverrà attraverso una superficie trasparente, che se da una parte sembrerà separare le artiste, dall'altra in realtà le avvicinerà, creando una scenografia di relazioni, su più livelli di espressività e contaminazione. Le parole, i gesti e i corpi, si rincorreranno, completandosi.

La performance verte a far osservare, nel silenzio di un'immagine in movimento, l'infinito eco di riflessioni che da essa e nelle parole si possono tradurre. Allo stesso tempo, suggerisce di rintracciare altre immagini, scolpite tra i versi disciolti nel testo, che tratteggiano lo spessore invisibile dell'interazione artistica.

Ingresso libero o a sottoscrizione per finanziare le attività dell'Associazione Ex Lavanderia, che si batte dal 2005 per un uso pubblico, sociale e culturale, dell'ex manicomio di Roma - S.Maria della Pietà.

Invita i toi contatti all'evento su Facebook

Sabato 7 Ottobre 2017 dalle ore 22:30

ENTRARE FUORI USCIRE DENTRO, l’arte del tango onora la memoria di un luogo, il manicomio provinciale di S. Maria della pietà, che fu fonte di immensa sofferenza ed emarginazione.
Ritorna l’esperimento di Milonga Popolare VIEJO LAVADERO all’Ex Lavanderia

SABATO 7 OTTOBRE 2017 ore 22,30 presso il padiglione 31 Ex Lavanderia nel comprensorio di S. Maria della pietà di Roma (M. Mario).
Si torna a ballare in un’atmosfera calda, informale e accogliente, sul parquet del Salon Teatro e nella terrazza sulle note delle tande classiche proposte da STEFANIA TORMENTA PANUCCI e nel Salon Vintage con il tango nuevo proposto da TMAX TAGGI.

Ingresso ad offerta libera, SUGGERIAMO 5 EURO.
Le offerte sono utilizzate per la realizzazione dei progetti, delle iniziative e dei laboratori dell’Ex Lavanderia per un uso pubblico e culturale del pad. 31 nel comprensorio di S. Maria della Pietà e per le spese legagli per la vertenza a difesa del comprensorio).

Read more: #noinoncispegniamo: Milonga popolare Viejo Lavadero

Sabato 30 Settembre 2017 dalle ore 17:00

“Il mare avvolge in un rotolo di schiuma
La foglia caduta dall’albero degli uomini.”
(Erri De Luca, Solo andata)

Giornata dedicata al tema dei migranti.
Durante l’evento sarà possibile firmare per La legge di iniziativa popolare dal titolo “Nuove norme per la promozione del regolare permesso di soggiorno e dell’inclusione sociale e lavorativa di cittadini stranieri non comunitari”, promossa da Radicali Italiani insieme a Fondazione Casa della carità “Angelo Abriani”, ACLI, ARCI, ASGI, Centro Astalli, CNCA, A Buon Diritto, CILD, con il sostegno di numerose organizzazioni impegnate sul fronte dell’immigrazione, tra cui Caritas Italiana, Fondazione Migrantes Comunità di Sant’Egidio e tante associazioni locali.

PROGRAMMA

ore 17.00 INCONTRO
"L'accoglienza è possibile"
Partecipano: Arci presentazione "Progetto Aida", Campagna Ero straniero, Centro SPRAR Casal del Marmo

ore 18.30 TEATRO RAGAZZI
"Quando la notte finisce. Fiabe di viaggi e di speranze"
liberamente tratto da “L'orizzonte alle spalle” di Anna Masucci
di e con Laura Saccani ed Elisa Bongiovanni
luci Emanuele Silvestri
collaborazione artistica Valentina Bazzucchi

ore 20.30 CENA SOCIALE

ore 21:00 Intervento musicale con "Destination West Africa"

Invita i tuoi contatti all'evento su Facebook

Da sabato 30 Settembre 2017 a domenica 15 Ottobre
4 giornate di eventi al padiglione 31 del S. M. della Pietà

Sabato 30 Settembre: Più IUS meno SOLI

17:00 Incontro-dibattito L'accoglienza è possibile
19:00 Teatro "Quando la notte finisce"
20:30 Cena sociale
21:30 Musica "Destination West Africa"

Sabato 7 Ottobre: Milonga Popolare Viejo lavadero

22:00 Serata di Tango

Mercoledì 11 Ottobre: Live painting

18:00 Performance di danza, live painting e recitazione

Sabato 14 Ottobre: Incontri ed agonie

18:30 Mostra fotografica animalista

Domenica 15 Ottobre: Abbiamo fatto 13!!! Anniversario della Ex Lavanderia

10:00 Corteo di musica e balli da Stazione Monte Mario
13:00 Pranzo sociale all'Ex Lavanderia
14:00 Inaugurazione del Castello di Parco Cavallo
15:00 Due ore da favola, letture e laboratori per bambini
16:00 Musica "Le macchine del tempo"

Sabato 26 Agosto 2017 dalle ore 22,30

Salon Teatro Tango Tradizionale Tj ANTONIO LALLI
Salon Vintage Tango Nuevo e Neotango Tj TMAX TAGGI

Ingresso a offerta libera, SUGGERIAMO 5 EURO a sostegno delle spese legali per la vertenza che l’associazione sta portando avanti per l’uso pubblico e sociale del comprensorio S. Maria della Pietà.

ATTENZIONE, L’accesso al comprensorio è pedonale. Vi preghiamo di parcheggiare nei parcheggi di VIA CESARE CASTIGLIONI onde non creare intralcio alla viabilità (nei pressi c’è un ospedale ed una caserma dei pompieri) ed evitare rimozioni forzate. Grazie anticipatamente.

Entrare Fuori Uscire Dentro
con questo motto durante la rivoluzione basagliana si rappresentava l’abolizione delle istituzioni manicomiali attraverso l’osmosi tra la società civile e i “reclusi” nel manicomio, privati sino ad allora di ogni diritto “… e bastava una inutile carezza a capovolgere il mondo…” Alda Merini.
Entrare Fuori Uscire Dentro oggi, per difendere la memoria di un luogo che fu di grande sofferenza ed emarginazione, per l’uso pubblico e sociale del comprensorio S. Maria della Pietà ex manicomio della provincia di Roma.

“Ero matta in mezzo ai matti. I matti erano matti nel profondo, alcuni moto intelligenti. Sono nate lì le mie più belle amicizie. I matti sono simpatici, non così i dementi che sono tutti fuori, nel mondo. I dementi li ho incontrati dopo, quando sono uscita“

Alda Merini.

#noinoncispegniamo

Invita i tuoi contatti all'evento su Facebook

Sportello Banca del tempo

Canale video

Pagina Facebook

Profilo Tweetter