Vertenza S. M. della Pietà

14 anni

Se la "politica"
ci stacca la corrente
noi fcciamo più iniziative!

Senza corrente, libera e pubblica cultura:
2017 Nov - Dic
2018 Gen - Feb - Mar Apr - Mag - Giu - Lug AgoSet - OttNov - Dic
2019 Gen - Feb - Mar

Appello alla cittadinanza

Roma, 6 Marzo 2018

Con questo comunicato cerchiamo di riassumere quello che sta succedendo oggi...
continua a leggere...

Ogni individuo ha diritto ad un tenore di vita sufficiente a garantire la salute e il benessere proprio e della sua famiglia,

Read more ...

Venerdì 16 novembre 2018 dalle ore 19:30

PROGRAMMA:
19.30 - Apericena con contemporanea messa In onda dell’intervista di Fabio Fazio a Domenico Lucano;
20.30 - presentazione della rassegna cineforum: “D’amore si vive ” e breve presentazione del film
20.45 - proiezione del film “Un paese di Calabria”
22.15 - eventuali domande e telefonata con Domenico Lucano via Skype

In un paese di Calabria svuotato dall'emigrazione, è nata un'utopia. Riace ha deciso di accogliere i migranti che sbarcano sulle coste italiane. Oggi le case abbandonate sono di nuovo abitate e per le strade si sentono di nuovo le voci dei bambini.

Questo quando i nostri porti erano ancora aperti e quando il valore dell'accoglienza che ci caratterizza non era diventato illegale.

Una giornata per approfondire un modello di accoglienza apprezzato in tutto il mondo, il modello Riace ed i suoi protagonisti, primo fra tutti il Sindaco Mimmo Lucano che da anni si batte per considerare l'immigrazione non una minaccia, ma un'opportunità.
Ora in un clima dove la xenofobia serve a molti politici per affermarsi viene attaccato sia Mimmo Lucano costretto all'esilio che il modello Riace.

Questa giornata inaugura la rassegna cinematografica "D'amore si vive" che si svolgerà all'Associazione Ex Lavanderia

#restiamoumani

Invita i tuoi contatti all'evento su Facebook

Sportello Banca del tempo

Canale video

Pagina Facebook

Profilo Tweetter