Vertenza S. M. della Pietà

14 anni

Se la "politica"
ci stacca la corrente
noi fcciamo più iniziative!

Senza corrente, libera e pubblica cultura:
2017 Nov - Dic
2018 Gen - Feb - Mar Apr - Mag - Giu - Lug AgoSet - OttNov - Dic
2019 Gen - Feb - Mar

Appello alla cittadinanza

Roma, 6 Marzo 2018

Con questo comunicato cerchiamo di riassumere quello che sta succedendo oggi...
continua a leggere...

niemoeller

Prima di tutto vennero a prendere gli zingari
e fui contento, perché rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei
e stetti zitto, Read more ...

Roma, 03.04.2015

RACCONTIAMOLA GIUSTA! C’è un’economia diversa da quella di Mafia Capitale!
Raccontiamola giusta. L’economia solidale in festa, è l’incontro dell’economia solidale del Lazio, promosso da più di 130 realtà di questo mondo che si terrà a Roma
Sabato 11 e domenica 12 aprile 2015
Via Appia Antica 42
(spazio dell’Ex Cartiera, Parco Regionale dell’Appia Antica)

La due giorni di “fiera, laboratori, racconti e officine per costruire la Rete di economia solidale di Roma e del Lazio” è pensata come uno spazio aperto alle persone e alle realtà che vogliano incontrarsi e collaborare.
Ci sarà un’area espositori con più settanta realtà produttive rappresentate; oltre 30 Racconti (momenti di presentazione e racconto di progetti, imprese e realtà dell’economia solidale) 26 Laboratori per le attività pratiche (inventive e creative, per piccoli e adulti) 6 Officine (momenti di discussione e confronto su temi e progetti per la futura Res Lazio). La presentazione di una mappatura open data delle realtà di economia sociale e solidale nel Lazio la presentazione di un rapporto sull’agricoltura sociale nella regione.

La crisi assume ovunque, ogni giorno di più, caratteristiche “permanenti”: non possiamo più parlare di una recessione temporanea di sistema, ma di uno stato di instabilità duraturo, che riguarda non soltanto la dimensione economico-finanziaria, ma anche quella ambientale, sociale, culturale ed etica. Ciò deteriora giorno dopo giorno la convivenza tra le persone, portando povertà, violenza ed esclusione.

L‘intento è costruire un’occasione di racconto e confronto tra i Gruppi di acquisto solidale, i produttori di agricoltura biologica, le botteghe del commercio equo e solidale, chi opera nel consumo responsabile, negli orti urbani, nella finanza etica, le realtà che lavorano per il riciclo e il riuso dei materiali, per il risparmio energetico e le energie rinnovabili, e ancora le esperienze di turismo responsabile e sostenibile, gli artigiani dell’ecocompatibilità, chi propone mobilità sostenibile, i sistemi di informazione aperta come il software libero oppure giornali tv e radio che operano dal basso, chi fa formazione e ricerca per un’economia alternativa e chi fa consumo critico e responsabile. Insomma tutto quello che in diverso modo si muove nei territori per una conversione ecologica e sociale.

Il programma è stato costruito dal basso, attraverso le proposte che sono arrivate nelle ultime settimane tramite il sito web dell’incontro e nelle riunione organizzative.
Siamo convinti che è necessario in questo momento attivare percorsi collettivi e cercare risposte capaci di costruire un buon futuro per le comunità.

Per informazioni
Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Sito: http://reslazio.economiasolidale.net/
Tel: Riccardo Troisi 3355769531, Soana Tortora 3483361685
____________________________________________________
Ufficio Stampa
Paola Springhetti e Isadora Casadonte
Area Comunicazione Cesv- Centro di Servizio per il Volontariato
tel. 06/491340 – 3484723037
e mail This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Sportello Banca del tempo

Canale video

Pagina Facebook

Profilo Tweetter