Vertenza S. M. della Pietà

14 anni

Se la "politica"
ci stacca la corrente
noi fcciamo più iniziative!

Senza corrente, libera e pubblica cultura:
2017 Nov - Dic
2018 Gen - Feb - Mar Apr - Mag - Giu - Lug AgoSet - OttNov - Dic
2019 Gen - Feb - Mar

Appello alla cittadinanza

Roma, 6 Marzo 2018

Con questo comunicato cerchiamo di riassumere quello che sta succedendo oggi...
continua a leggere...

de andréper chi viaggia in direzione ostinata e contraria
col suo marchio speciale di speciale disperazione
e tra il vomito dei respinti muove gli ultimi passi
per consegnare alla morte una goccia di splendore
di umanità di verità

Centrosinistra e Centrodestra: depistaggi e connivenze

Nel giugno scorso, a seguito della rinuncia della Sapienza, il PD ha lanciato una Petizione Popolare al grido di "vogliamo l'università al S.Maria della Pietà". L'Associazione Ex Lavanderia ha denunciato l'ipocrisia ed il populismo di questa petizione.
Il PD e la sua gestione sono i principali responsabili dello spezzatino di funzioni realizzato al S.Maria ma, soprattutto dell'aver determinato il fallimento dell'operazione universitaria avendo permesso alla ASL RME di occupare quei padiglioni che la ASL stessa si era impegnata a liberare nel 2007.
E a questo, il PD ha aggiunto il tentativo di depistaggio nel far credere che il problema dell'università fosse la presenza, nel padiglione 31, dell'Associazione Ex Lavanderia. Notizia falsa e strumentale visto che il Padiglione 31 non è mai stato fra quelli che dovevano ospitare l'Università. Ma il PD, sulla privatizzazione e sulla condizione abusiva del Padiglione 28 (questo si destinato alla Sapienza) non ha mai detto una parola. Come mai?


Proviamo a ricostruire alcune vicende per districarsi in una vicenda tanto incredibile quanto oscura.

- Nel 2008, la FIALS, sindacatino interno alla ASL RME, lanciò un attacco pubblico all'Associazione Ex Lavanderia. In un articolo sul "Giornale", il suo segretario sosteneva presunte irregolarità nella gestione dell'iniziativa realizzata nel quadro dei finanziamenti dell'Estate Romana. Attacco ovviamente pieno di falsificazioni e bugie strumentali ad una bellissima e "legalissima" iniziativa sul trentennale della Legge Basaglia. La FIALS, invece, alla gestione abusiva e privata del Padiglione 28 non ha mai, stranamente, prestato attenzione. Nella segreteria di questo sindacato figurava, tra gli altri, un tal Nino Bufalini, Consigliere del Municipio XIX eletto nelle liste di Forza Italia fino al 2006 e poi rieletto in quelle del PD.

- dal 2004 ad oggi non pochi esponenti del PD (in particolare quelli di provenienza margherita) hanno realizzato cene elettorali nel Padiglione 28.

Quali relazioni riguardano la gestione del Padiglione 28 ed esponenti del PD?
Come spiegare che il partito paladino da 15 anni dell'Università al S.Maria della Pietà taccia ancora sul destino del più prezioso padiglione destinato ad essa?

Ma, a parte le campagne populiste e le petizioni ridicole, il PD, non è, ad oggi al governo né del Municipio, né della Regione o del Comune.
Il Presidente del Municipio Milioni, il Sindaco Alemanno e la Presidente della Regione Polverini, hanno dichiarato il proprio impegno per la realizzazione dell'Università al S.Maria della Pietà. Si sono dichiarati convinti di poter convincere il Rettore Frati a riprendere in considerazione l'ipotesi.
Ma se il Padiglione 28 è "occupato abusivamente" e se è il più grande e l'unico già ristrutturato tra quelli destinati ala Sapienza, perché nessuno opera affinché sia liberato e restituito alla gestione pubblica?

(ndr dicembre 2010)
Che l'abusivo Padiglione 28 sia spalleggiato da politici vari è evidente. Ma la maggioranza del Municipio 19 ha superato ogni nostra immaginazione. Il tradizionale saluto di fine anno ai dipendenti comunali si è svolto proprio al Padiglione 28. Presenti il Presidente del Municipio 19, il nuovo comandante dei Vigili Urbani, la dirigente amministrativa e numerosi consiglieri (anche dell'opposizione). Ricco rinfresco e brindisi per tutti.

Sportello Banca del tempo

Canale video

Pagina Facebook

Profilo Tweetter